Ecco i migliori portali dove poter reperire informazioni su mammiferi e pesci in italiano

Se un tempo per fare una ricerca si ricorreva al dizionario, da una decina d’anni a questa parte il più valido aiuto in questo campo è dato dal web. La rete è una risorsa davvero straordinaria e illimitata di informazioni a cui, solitamente, non saremmo in grado di accedere diversamente. La ricerca sul web è veloce, immediata e in grado di fornire informazioni davvero utili e complete. Qualsiasi siano le informazioni che ci servono, il web saprà di certo darci una risposta esaustiva. Un esempio è la ricerca che tutti i bambini, soprattutto nei primi anni di scuola, devono fare sugli animali e in particolar modo su mammiferi e pesci.

Questa tipologia di ricerche è solitamente molto utilizzata nelle scuole primarie anche e soprattutto come strumento di conoscenza delle varie specie animali ma non solo. Adoperandosi in una ricerca il bambino sarà anche in grado di iniziare a scegliere davvero quali siano le informazioni utili per essa. Non tutte le informazioni che troviamo, sul web e ovunque, sono utili per i nostri scopi. Imparare a controllare le fonti e sapere se sono attendibili è davvero fondamentale per produrre qualcosa di davvero utile buono.

Una ricerca ben fatta è il frutto di una scelta accurata delle informazioni che vengono trovate e una rielaborazione organica delle stesse. Il bimbo in tenera età di certo deve ancora imparare a discernere le informazioni davvero utili, ma anche gli adulti spesso si fanno trarre in inganno da siti davvero poco autorevoli rischiando di filtrare informazioni errate.

Nel caso si debba davvero effettuare una ricerca ad esempio su mammiferi e pesci non tutti i siti di informazione sono validi ed è dunque necessario riconoscere i migliori. Tra le fonti storiche e più autorevoli dove raccogliere informazioni possiamo segnalare: Wikipedia, National Geographic, Focus e Scuoladelia. Andiamo a vederli nel dettaglio.

Migliori siti di informazioni su mammiferi e pesci

Il primo sito a cui tutti coloro che hanno un po’ di dimestichezza con il web pensano è di certo Wikipedia. Wikipedia è un portale in cui sono presenti moltissime informazioni utili che gli utenti stessi possono modificare. Questo, se da un lato è molto positivo, dall’altro può far si che qualche informazione sia errata. Questo avviene molto sporadicamente perché il controllo è alto e le eventuali “aggiunte” vengono monitorate e per questo è considerato un sito molto affidabile.

Quando si tratta di natura non si può non citare una delle fonti primarie che si occupa di questo, il sito di National Geographic. L’autorevolezza di questo sito in materia di informazioni, soprattutto per quanto riguarda gli animali, è di certo altissima. Questa è una vera e propria enciclopedia sul web in grado di fornirvi moltissime informazioni dettagliate. Se la ricerca da fare non deve essere eccessivamente lunga però, questo sito potrebbe crearvi qualche problema perché la quantità di informazioni da filtrare e tagliare è davvero notevole.

Focus è un valido aiuto in cui poter trovare non solo informazioni ma soprattutto curiosità sul nostro argomento. Di certo una ricerca punta a far conoscere in modo chiaro e completo to e le curiosità sono importanti ma non devono essere la chiave della ricerca.

Un sito forse meno conosciuto ma che possiede una buona quantità di informazioni, molto utili e non ridondanti è Scuoladelia. Questo portale possiede una buona quantità di informazioni e curiosità riguardo i mammiferi, i rettili, i pesci ed altri animali, ma senza eccedere troppo perdendo di vista l’argomento principale che consiste nell’approfondimento di tematiche che riguardano sia i bambini che gli adulti. E’ possibile anche contattare lo staff per chiedere un approfondimento su specifiche tematiche, in tal caso è molto importante descrivere al meglio l’argomento che si richiede. Per questo motivo, e per la gran quantità di argomenti trattati, scuoladelia.it è un valido aiuto in grado di riassumere in modo accurato e non eccessivo gli argomenti riguardanti gli animali ed altre tematiche di particolare interesse.

 

Commenti da Utenti Facebook